Loading ...    

Acquistare Inpepsa (Carafate) Senza Ricetta

Acquistare Inpepsa



Acquistare Inpepsa Online Senza Ricetta

INPEPSA (CARAFATE) INDICAZIONI


Inpepsa è indicato in:

Trattamento a breve termine (fino a 8 settimane) di ulcera duodenale. Mentre la guarigione con sucralfato può verificarsi durante la prima settimana o due, il trattamento deve essere continuato per 4-8 settimane, a meno di guarigione è stata dimostrata da x-ray o un esame endoscopico.
La terapia di mantenimento per i pazienti con ulcera duodenale a dosaggio ridotto dopo la guarigione delle ulcere acute.

Inpepsa è una protezione gastrica. Funziona formando uno strato protettivo sull'ulcera per servire come barriera contro acidi, sali biliari, ed enzimi nello stomaco.

INPEPSA (CARAFATE) ISTRUZIONI


Utilizzare Inpepsa come indicato dal vostro medico.

Prendere Inpepsa per via orale a stomaco vuoto almeno 1 ora prima o 2 ore dopo aver mangiato.
Non prendere un antiacido per almeno 30 minuti prima o dopo l'assunzione di Inpepsa.
Si può richiedere 4-8 settimane per la guarigione completa del vostro ulcera. Continuare a prendere Inpepsa per l'intero corso del trattamento, anche se si sente meglio.
Non prendere Inpepsa allo stesso tempo come altri farmaci. Prendere Inpepsa almeno 2 ore dopo altri farmaci. Se non siete sicuri circa il momento migliore per prendere Inpepsa, si rivolga al medico o al farmacista.
Se si dimentica una dose di Inpepsa, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare Inpepsa.

INPEPSA (CARAFATE) STOCCAGGIO


Conservare Inpepsa a temperatura ambiente, tra i 68 ei 77 gradi (20 e 25 gradi C). Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare in bagno. Tenere Inpepsa fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

INPEPSA (CARAFATE) MORE INFO:


Ingrediente attivo: Sucralfato.

NON usare Inpepsa se:

siete allergici a qualsiasi ingrediente di Inpepsa.

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Alcune condizioni mediche possono interagire con Inpepsa. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l'allattamento al seno
se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
se ha problemi ai reni o sono in dialisi, o hanno blocco intestinale o difficoltà di deglutizione.

Alcuni farmaci possono interagire con Inpepsa. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

Sali di citrato o farmaci che contengono alluminio, in particolare in pazienti con malattie renali, in quanto possono verificarsi effetti collaterali da accumulo alluminio.

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria se Inpepsa può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Importanti informazioni di sicurezza:

Inpepsa può causare capogiri. Questi effetti possono essere peggiore se si prendono con l'alcol o di alcuni farmaci. Prendere Inpepsa con cautela. Non guidi o svolgere altre attività pericolose possibili finché non si sa come reagire ad esso.
Inpepsa alluminio ha in esso. Prima di iniziare qualsiasi nuovo farmaco, controllare l'etichetta per vedere se è in alluminio in esso troppo. Se lo fa o se non siete sicuri, controllare con il vostro medico o farmacista.
Inpepsa deve essere usato con estrema cautela nei bambini, la sicurezza e l'efficacia nei bambini non sono state confermate.
Gravidanza e allattamento: Se rimani incinta, contattare il medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e rischi di prendere Inpepsa durante la gravidanza. Non è noto se Inpepsa si trova nel latte materno. Se sono o saranno l'allattamento al seno mentre si prende Inpepsa, consultare il medico. Discutere di eventuali possibili rischi per il bambino.

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno o hanno minori effetti collaterali.

Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventare fastidioso:

Costipazione, capogiri, sensazione di un moto vorticoso.

Consultare un medico subito se uno di questi gravi effetti collaterali:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua).

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria.

Acquistare Inpepsa