Loading ...    

Acquistare Tricef (Suprax) Senza Ricetta

Acquistare Tricef



Acquistare Tricef Online Senza Ricetta

TRICEF (SUPRAX) INDICAZIONI


Tricef è usato per trattare infezioni causate da alcuni batteri. Tricef è un antibiotico cefalosporina. Uccide i batteri sensibili.

TRICEF (SUPRAX) ISTRUZIONI


Usa Tricef come indicato dal vostro medico.

Prendere Tricef per bocca, con o senza cibo. In caso di mal di stomaco, prendere con il cibo per ridurre l'irritazione dello stomaco.
Per chiarire completamente l'infezione, continuare a utilizzare Tricef per l'intero corso del trattamento, anche se si sente meglio in pochi giorni.
Se si dimentica una dose di Tricef, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare Tricef.

TRICEF (SUPRAX) STOCCAGGIO


Conservare Tricef a temperatura ambiente, tra i 68 ei 77 gradi F (20 e 25 gradi C). Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare in bagno. Tenere Tricef fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

TRICEF (SUPRAX) MORE INFO:


Ingrediente attivo: Cefixime.

NON usare Tricef se:

siete allergici a qualsiasi ingrediente di Tricef o ad altre cefalosporine (ad esempio, cefalexina)
vi sarà di avere un vaccino contro il tifo dal vivo.

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Alcune condizioni mediche possono interagire con Tricef. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l'allattamento al seno
se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
se ha avuto una grave reazione allergica (per esempio, grave rash, orticaria, difficoltà respiratorie, vertigini) ad una penicillina (ad esempio, amoxicillina) o beta-lattamici antibiotico (ad esempio, imipenem)
se avete diarrea, stomaco o dell'intestino problemi (ad esempio, infiammazione), sanguinamento o problemi di coagulazione del sangue, problemi al fegato, o scarsa nutrizione
se avete una storia di problemi renali o sono in trattamento dialitico.

Alcuni farmaci possono interagire con Tricef. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

Anticoagulanti (ad esempio, warfarin) o carbamazepina perché il rischio dei loro effetti collaterali possono essere aumentata di Tricef
Vaccini vivi tifo perché la loro efficacia può essere diminuita da Tricef.

Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria se Tricef può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Importanti informazioni di sicurezza:

Tricef può causare capogiri. Questo effetto può essere peggiore se si prendono con l'alcol o di alcuni farmaci. Usa Tricef con cautela. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire ad esso.
Non cambiare le forme di dosaggio (ad esempio, compresse, sospensioni) di Tricef senza parlare con il medico.
Lieve diarrea è comune con l'uso di antibiotici. Tuttavia, può verificarsi raramente una forma più grave di diarrea (colite pseudomembranosa). Questo può svilupparsi mentre si utilizza l'antibiotico o entro alcuni mesi dopo aver smesso di usarlo. Contattare il medico se il dolore allo stomaco o crampi, diarrea grave, o feci sanguinolente si verificano. Non trattare la diarrea senza aver prima consultato il medico.
Tricef funziona solo contro i batteri, ma non trattare le infezioni virali (ad esempio, il comune raffreddore).
Assicurarsi di utilizzare Tricef per l'intero corso del trattamento. Se non lo fai, la medicina non può chiarire completamente l'infezione. I batteri potrebbero inoltre diventare meno sensibili a questo o altri farmaci. Ciò potrebbe rendere l'infezione più difficili da trattare in futuro.
A lungo termine o l'uso ripetuto di Tricef può causare una seconda infezione. Informi il medico se si verificano segni di una seconda infezione. Il farmaco può avere bisogno di essere modificati per trattare questo.
Tricef può ridurre il numero di coagulo che formano le cellule (piastrine) nel sangue. Evitare attività che possono causare contusioni o lesioni. Informi il medico se ha insoliti ecchimosi o sanguinamento. Informi il medico se si hanno feci scure, catramosi, o sangue.
Non ricevere un vaccino contro il tifo dal vivo mentre si sta prendendo Tricef. Non può funzionare così. Parlate con il vostro medico se sono in programma per ricevere un vaccino contro il tifo dal vivo.
I pazienti diabetici - Tricef può causare i risultati di alcuni test di glucosio nelle urine o urine chetoni ad essere sbagliato. Chiedete al vostro medico prima di cambiare la vostra dieta o la dose di medicina per il diabete.
Tricef può interferire con alcuni test di laboratorio. Assicurati che il tuo medico e del personale di laboratorio so che si sta utilizzando Tricef.
Tricef deve essere usato con estrema cautela nei bambini di età 6 mesi, la sicurezza e l'efficacia di questi bambini non sono state confermate.
Gravidanza e allattamento: Se rimani incinta, contattare il medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e sui rischi dei Tricef durante la gravidanza. Non è noto se Tricef si trova nel latte materno. Se sono o saranno l'allattamento al seno durante l'utilizzo Tricef, consultare il medico o il farmacista. Discutere di eventuali possibili rischi per il bambino.

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno o hanno minori effetti collaterali.

Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventare fastidioso:

Diarrea, gas, perdita di feci, nausea, mal di stomaco o turbato.

Consultare un medico subito se uno di questi gravi effetti collaterali:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua; raucedine inusuale), feci sanguinolente, diminuzione della minzione, febbre, brividi, mal di gola, rosso, convulsioni,, gonfia, vesciche o peeling della pelle grave diarrea, nausea o vomito, dolore allo stomaco o crampi, ecchimosi o sanguinamento insolito, perdite vaginali o prurito, macchie bianche nella bocca, ingiallimento della pelle o degli occhi.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria.

Acquistare Tricef